Avv. Linda Ravo - Studio Legale Internazionale Stryjewska - Cagnetta & Partners
Italiano Italiano
English English
Pусский Pусский
Polski Polski
Slovenski Slovenski

Avv. Linda Ravo

Dottore di ricerca in diritto in Diritto dell’Unione europea e cultore di Diritto internazionale e Diritto dell’Unione europea.
Abilitata all’iscrizione all’albo per l’esercizio della professione di Avvocato presso l’Ordine degli Avvocati di Trieste.

Nata a Trieste, il 14.01.1985

Formazione

2012
Cultore in Diritto internazionale e Diritto dell’Unione europea (IUS/13 e IUS/14)

Dottore di ricerca in Diritto dell’Unione Europea presso l’Università di Trieste (XXIV ciclo). Valutazione “ottimo”. Titolo della tesi “L’effettività della tutela giurisdizionale dell’individuo nell’ordinamento dell’Unione europea: verso l’affermazione di un diritto fondamentale?”

2011
Visiting research presso il Centre of European Law del King’s College London, sotto la supervisione del Prof. Andrea Biondi

Partecipazione al ciclo di incontri seminariali sul tema “Dialoghi tra Corti supreme intorno al diritto dell’Unione europea”, organizato in seno al Dottorato di ricerca in Diritto pubblico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Visiting research presso la Pontifícia Universidade Católica do Rio de Janeiro

2010
Frequenza Cours de droit international privée, presso The Hague Academy of International
Law

Frequenza al corso seminariale sul tema “La tutela giurisdizionale dei diritti nel’l’Unione  europea dopo il Trattato di Lisbona”, tenutosi a Crotone, a cura della Fondazione Gaetano Morelli

2009
Frequenza Rome Summer School of European Law, coordinata dalla Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale e l’Università Tor Vergata di Roma

Frequenza Summer School in European Law presso il Centre of European Law, King’s College, London

2008
Laurea specialistica in Giurisprudenza, indirizzo Studi giuridici europei, internazionali e  comparati presso l’Università degli Studi di Trieste (110/110 con lode). Titolo della tesi: “La dottrina delle essential facilities: tutela della concorrenza ed esclusività delle risorse di impresa nell’ordinamento dell’Unione europea. Il caso Microsoft”. Relatore: prof. Stefano Amadeo

2006
Laurea in Scienze giuridiche presso l’Università degli studi di Trieste (110/110 con lode). Titolo della tesi: “Verso un equilibrio tra libertà e diritti fondamentali nel mercato interno: il caso Schmidberger”. Relatore: prof. Stefano Amadeo

Esperienze professionali, attività accademiche e didattiche

2012
Contratto per lo svolgimento di due seminari in lingua inglese presso l’Università degli Studi di Trieste su temi di Diritto dell’Unione europea ( “Remedies for the judicial protection of the individual in the EU legal order” (4 ore); “The impact of the EU principle of effective judicial protection on national law” (6 ore))

Contratto di docenza in lingua inglese (8 ore) presso l’International University Institute for European Studies (IUIES), Gorizia, in seno al programma di Master di I livello denominato Ma in Cooperation, Project making and European policies. Diritto dell’Unione europea (European Public Policies).

Relazione su “La posizione del beneficiario degli aiuti illegali nella giurisprudenza della Corte di giustizia: profili di tutela giurisdizionale”, in occasione della Conferenza di formazione Euro-Comp-Aid organizzata dall’Università degli Studi di Trieste in collaborazione con il Centro di Documentazione europea di Trieste e l’Università degli
Studi di Padova e con il sostegno della Commissione europea (Direzione Generale per la Concorrenza) sul tema de “L’applicazione della disciplina degli aiuti di Stato dinanzi al giudice nazionale”

Contratto di docenza (30 ore) presso l’Istituto per la Ricerca sul Negoziato (IRN), Gorizia, in seno al programma di Master di I livello denominato Corso di preparazione alla carriera diplomatica del Ministero agli Affari Esteri e delle professioni internazionali. Diritto internazionale pubblico e diritto dell’Unione europea (Responsabilità internazionale, Giurisdizione internazionale, Il diritto internazionale nel diritto statale, Fonti del diritto dell’Unione europea)

2011 (ad oggi)
Aggiornamento dell’Osservatorio della giurisprudenza della Corte costituzionale in materia di diritto dell’Unione europea sul sito dell’Associazione Giuristi Europei (www.aige.it)

(ad oggi) Attività di consulenza legale presso lo Studio Legale Gerin, sito in Trieste, Via Carducci, 10, in materia di Diritto Internazionale Pubblico (diritti umani nel sistema CEDU) e Privato, Diritto dell’Unione europea, Diritto europeo della concorrenza

Abilitazione all’iscrizione all’albo dell’Ordine degli avvocati di Trieste per l’esercizio della professione di avvocato.

(Trieste, 16 maggio 2011) Relazione su “L’obiettivo dell’eguaglianza sostanziale nella giurisprudenza della Corte di giustizia in materia di azioni positive”, in occasione del Convegno organizzato dall’Università degli Studi di Trieste sul tema de “L’eguaglianza alla prova delle discriminazioni alla rovescia”

2010
(Trieste, 24 settembre 2010) Relazione su “Il principio della parità di trattamento nell’accesso al welfare: prestazioni sociali e trattamenti discriminatori su base nazionale tra Corte di giustizia e Corte Costituzionale”, in occasione del Convegno organizzato dall’Università degli Studi di Trieste su “Il diritto dell’Unione nel giudizio di costituzionalità”

(Portogruaro, 19 marzo 2010) Relazione su “La Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione europea”, in occasione del Convegno su “La tutela dei diritti fondamentali in Europa dopo il Trattato di Lisbona” organizzato dalla Camera degli Avvocati di Portogruaro

2009
(ad oggi) Partecipazione ai corsi e agli esami della Cattedra di Diritto dell’Unione europea e Diritto Internazionale presso la Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Trieste

2008
(2010) Praticante Avvocato presso lo Studio Legale Gerin, sito in Trieste, Via Carducci, 10. Trattazione di casi relativi al Diritto Internazionale Pubblico (diritti umani), al Diritto Internazionale Privato, al Diritto dell’Unione europea e al Diritto europeo della concorrenza

Pubblicazioni

Il dibattito nazionale sul matrimonio omosessuale: la prospettiva del diritto dell’Unione europea, in Bin, Brunelli, Guazzarotti, Pugiotto, Veronesi (a cura di), La «società naturale» e i suoi nemici – Sul paradigma eterosessuale del matrimonio, Torino, Giappichelli, 2010

Il caso Gottwald. Cittadinanza europea e discriminazioni fondate sulla residenza al vaglio della Corte  di giustizia, in Biagioni G., Castangia I., Il principio di non discriminazione nell’ordinamento dell’Unione europea, Napoli, Editoriale Scientifica, 2011

La giurisprudenza della Corte di Strasburgo sull’esclusione degli uomini da trattamenti preferenziali, in Spitaleri F., Riccio L. (a cura di), L’eguaglianza alla prova delle azioni positive, Trieste, EUT, di prossima pubblicazione

Lingue

Eccellente conoscenza della lingua inglese parlata e scritta (C2).
Ottima conoscenza della lingua francese parlata e scritta (C1).

© 2012 - Studio Legale Sryjewska & Partners
Informativa cookie | Area riservata
Wordpress Themes
Scroll to Top